HOME

PRODOTTI

MIELE

ANALISI

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

cliccare sulla foto per ingrandirla

ACACIA:  

ha un colore molto chiaro, da quasi incolore a paglierino. L’elevatissima concentrazione di fruttosio lo rende stabilmente fluido. Ha un sapore decisamente dolce, aroma molto delicato, tipicamente vanigliato. Ha proprietà corroboranti e disintossicanti del fegato. Indicato nell’alimentazione dei  bambini. E’ ottimo per dolcificare senza alterare il gusto e l’aroma delle bevande  

CASTAGNO:  

ha un colore scuro, quando liquido presenta tonalità rossicce. Sapore deciso, caratteristico, con retrogusto amarognolo. Odore e aroma intenso, molto persistente. Ha effetto benefico negli stati anemici per l’alto contenuto di ferro. E’ un buon coadiuvante nella lotta contro i problemi cardiocircolatori.  

cliccare sulla foto per ingrandirla

TIGLIO: 

ha un colore ambra chiaro, aroma molto profumato. Ha proprietà sedative; è indicato per dolcificare tisane calde espettoranti, nelle malattie da raffreddamento.

MILLEFIORI:  

ottenuto dal nettare di fiori diversi, ha colore ambrato, variabile dal chiaro allo scuro a seconda delle zone di raccolta. E’ molto nutriente; ha un’azione disintossicante. Indicato per le infiammazioni delle prime vie respiratorie 

                                          
cliccare sulle foto per ingrandirle

RODODENDRO:  

 

è incolore o giallo paglierino quando è liquido, bianco-beige quando è cristallizzato. Cristallizza spontaneamente dopo alcuni mesi. Il sapore è dolce, caratteristico, resta persistente il gusto. Aroma tenue, ricorda il profumo del fiore.  Prodotto prezioso dalle quantità limitate per le difficoltà climatiche ed ambientali che ostacolano l’attività delle api in alta montagna, dove il rododendro germoglia. E’ un buon sedativo

             

cliccare sulla foto per ingrandirla

 

MELATA:

 

La melata deriva dalla linfa delle piante, ma mentre il nettare è secreto attraverso un processo attivo, la melata è prodotta in seguito all'intervento di insetti parassiti che succhiano la linfa delle piante. Le gocce in eccesso vengono raccolte dalle api e trasformate in miele. Il colore è da ambrato scuro a nero, odore abbastanza intenso, di frutta cotta e sapore non molto dolce . E' un miele ricco di sali minerali 

cliccare sulla foto per ingrandirla

 

                         Apicoltura GioEle

 

 

                                              ©2005 www.dadino.it